Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Data: 1975 

Codice identificativo monumento: 5943

Cronologia

1905: I conti Leopardi Dittajuti avviano la costruzione di una casina padronale con affaccio su via Nomentana e con un vasto parco retrostante. I lavori vengono affidati all'ingegner Giuseppe Miscia.

1975: Il parco e i manufatti di Villa leopardi sono espropriati dal Comune di Roma che destina l'area a verde a parco pubblico e il casino a sede della Polizia Municipale del Municipio II.

1992: Il parco di Villa Leopardi, oggetto di un intervento di sistemazione su progetto di Franco Zagari.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network