Storia Monumento

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ★ ★ ★ ★ ★ 5 stelle

Data: 1452 / 1626

Cronologia

18/11/326: Papa Silvestro I consacra la Basilica di San Pietro.

1/3/499: Papa Simmaco inaugura il sinodo dei vescovi riunito a San Pietro in vaticano, per decide sulle nuove norme per la successione papale: La nomina del successore deve competere di norma al vescovo in carica, in caso di morte improvvisa, all'ordo ecclesiasticus (Gli atti di questo sinodo si sono conservati ed anno aiutato a ricostruire la lista delle chiese presenti all'epoca a Roma).

6/4/774: Nella Basilica di San Pietro, Carlo Magno rilascia la “Promissio Donationis”, con la quale si impegna a concedere al Papato le Venezie, l'Istria, l'intero Esarcato di Ravenna con la Pentapoli, i Ducati di Spoleto e di Benevento, la Corsica ed i territori di dominio longobardo al di sotto di una linea che, partendo da Luni, giunge a Monselice sull'Adriatico.

11/11/824: Lotario I, sovrano del Regnum Italiae, figlio dell'imperatore Ludovico il Pio e coimperatore, pronuncia, nella Basilica di San Pietro, la Constitutio Romana. mediante il quale vennero regolati gli affari giuridici dell'Urbe. Istituisce, due messi nella città, uno pontificio e uno imperiale, per l'amministrazione della giustizia; per l'elezione pontificia vengono riammessi i laici e si rinnova la conferma imperiale prima della consacrazione. La nuova Legislazione viene giurata da tutti i cittadini.

27/8/846: I Saraceni, non riuscendo a penetrare all'interno delle mura cittadine, saccheggiano il Vaticano. Le Basiliche di San Paolo e San Pietro, vengono depredate di tutte le suppellettili liturgiche ed i paramenti dei presbiteri, e profanati gli altari ed i tabernacoli.

22/2/896: Arnolfo di Carinzia viene incoronato Imperatore da Papa Formoso nella Basilica di San Pietro.

2/2/962: Ottone I viene incoronato imperatore nella basilica di San Pietro al Vaticano.

6/11/963: A San Pietro si svolge un Concilio presieduto da Ottone, per processare il Papa Giovanni XII. Viene deposto dal pontificato per la sua condotta, ritenuta indegna.

14/2/1014: Benedetto VIII incorona Enrico II il Santo, Imperatore del Sacro Romano Impero.

31/3/1084: L'amtipapa Clemente III incorona a San Pietro Enrico IV di Franconia, nuovo imperatore.

13/4/1111: Enrico V di Franconia viene incoronato imperatore da Pasquale II a San Pietro.

4/12/1154: Il conclave elegge a San Pietro il cardinale Nicholas Breakspear Papa Adriano IV.

5/12/1154: Papa Adriano IV viene incoronato nella Basilica Vaticana.

18/6/1155: Adriano IV incorona Federico I Imperatore del Sacro Romano Impero, senza l'approvazione del senato romano, che scatena una serie di violenti tumulti contro le truppe tedesche e la curia.

15/4/1191: Celestino III incorona a San pietro Enrico VI di Svevia, Imperatore del Sacro Romano Impero.

21/10/1209: Innocenzo III incorona a San Pietro Ottone IV di Brunswick Imperatore del Sacro Romano Impero.

22/11/1220: Onorio III incorona a San Pietro Federico II di Svevia Imperatore del Sacro Romano Impero.

22/11/1220: Papa Onorio III incorona imperatore Federico II di Svevia, nella Basilica di San Pietro in Vaticano.

23/1/1295: Insediamento di Bonifacio VIII, incoronato nella Basilica di San Pietro.

1303: Benedetto XI assolve i cardinali della famiglia romana dei Colonna ed i loro parenti dalla scomunica a suo tempo comminata da Bonifacio VIII.

17/1/1328: Ludovico il Bavaro viene incoronato al Vaticano Imperatore del Sacro Romano Impero per mano di Giacomo Sciarra Colonna, capitano del popolo romano.

18/4/1378: Sulla sommità della scalinata di San Pietro, il Cardinale Giacomo Orsini incorona Bartolomeo Prignano papa Urbano VI.

2/6/1381: Urbano VI incoronato Carlo di Durazzo re di Napoli Nella basilica di San Pietro.

16/3/1452: Federico d'Asburgo è incoronato Imperatore in San Pietro come Federico III.

19/3/1452: Niccolò V incorona Federico Federico III d'Asburgo Imperatore del Sacro Romano Impero. Sarà l'ultimo imperatore ad essere incoronato a Roma.

20/4/1455: Incoronazione di Callisto III sui gradini della basilica di San Pietro in Vaticano per mano del cardinale Prospero Colonna, protodiacono di San Giorgio in Velabro.

30/12/1501: A San Pietro si svolge il matrimonio tra Lucrezia Borgia e Alfonso I d'Este; lo sposo è rappresentato, come procuratore, dal fratello Ferdinando.

18/4/1506: Giulio II pone la prima pietra della nuova Basilica di San Pietro.

4/3/1569: Pio V incorona a San Pietro, Cosimo dei Medici granduca di Toscana.

14/5/1590: Viene ultimata la Cupola di San Pietro.

18/11/1593: A conclusione dei lavori alla cupola, viene appoggiata, in cima alla cuspide del lanternino, la grande sfera in bronzo dorato sormontata dalla croce.

12/3/1594: Ruggero Giovannelli viene nominato maestro della Cappella Giulia al posto del Palestrina.

18/11/1626: 1300° anniversario della consacrazione della Basilica di San Pietro. Papa Urbano VIII inaugura la nuova Basilica.

28/6/1633: Urbano VIII inaugura il Baldacchino di San Pietro.

17/1/1666: La Cattedra lignea di San Pietro viene collocata nella custodia realizzata dal Bernini nell'abside della Basilica Vaticana.

1715: Domenico Scarlatti diventa maestro di cappella a San Pietro.

6/6/1963: Funerali del Papa Giovanni XXIII a San Pietro.

30/6/1963: L'incoronazione a San pietro di Papa Paolo VI.

12/8/1978: Funerali di Paolo VI sul sagrato di piazza San Pietro. Per la cerimonia una semplice bara di legno chiaro, viene deposta a terra.

4/10/1978: Funerali Giovanni Paolo I sul sagrato di San Pietro.

8/4/2005: Funerali di Giovanni Paolo II in Piazza San Pietro, officiati dal cardinale Joseph Ratzinger in quanto decano del Collegio cardinalizio.

24/4/2005: In Piazza San Pietro, Messa Solenne di intronizzazione di Papa Benedetto XVI.

Autori e progettisti

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network