Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ★ ☆ ☆ ☆

Codice identificativo monumento: 6380

Cronologia

1235

La Camera Apostolica concede al Comune di Roma il feudo di Rocca di Papa.

1/2/1427

Dopo la morte del capofamiglia Giordano Colonna, papa Martino V prende decisamente in mano il governo della famiglia Colonna ed emana la bolla pontificia "Etsi Prudens", con la quale spartiva una trentina di feudi laziali ed abruzzesi tra i nipoti Antonio, Prospero ed Odoardo Colonna e dichiarava un'altra dozzina di feudi pro indiviso (Capranica, Cave, Ciciliano, Genazzano, Olevano Romano, Palestrina, Pisoniano, Rocca di Cave, San Vito Romano e Serrone). Rocca di Papa viene assegnata a Prospero Colonna, assieme ad Ardea, Frascati, Molara, Monte Compatri e Marino.

Casati e Famiglie

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network