Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆☆★ 1 stella

Data: 1792 / 1800

Cronologia

2/7/1897: II Consiglio Comunale approva un compromesso per l'acquisto di Villa Borghese.

26/12/1901: Legge n.519, in cui il Governo viene autorizzato a procedere all'acquisto di Villa Borghese, per una spesa massima di tre milioni di lire. Il parco, in quel momento soggetto ad asta giudiziaria, dovrÓ essere ceduto gratuitamente al Comune di Roma, con l'obbligo a questi di trasformarlo in pubblico giardino, da unirsi al Pincio e da nominarsi Umberto I.

12/7/1903: Apertura al pubblico del parco di Villa Borghese.

1922: Prima competizioni equestre nello stadio di Piazza di Siena.

1926: La Federazione Equestre Internazionale inserisce il concorso romano che si svolge a Piazza di Siena, nel calendario internazionale. L'evento cambia sede all'Ippodromo di Villa Glori.

1929: Il concorso ippico internazionale ritorna a svolgersi nell'ovale di Piazza di Siena. SarÓ la sede definitiva per i successivi anni.

14/10/1932: II annuale dei fasci giovanili di combattimento. Mussolini assiste alla manifestazione atletica in piazza di Siena.

1/2/1933: Mussolini passa in rassegna le Legioni della Milizia a Piazza di Siena, in occasione del X annuale della Milizia.

9/7/1933: Nel contesto del Concorso Ippico di Piazza di Siena, si svolge per la prima volta il Carosello Storico dei Carabinieri.

22/10/1933: Primo Carnera difende con successo il titolo mondiale dei Pesi Massimi a Piazza di Siena.

4/5/1938: Coppa d'oro Mussolini nella pista di Piazza di Siena. Concorso ippico disputato dalle squadre di cinque nazioni.

5/7/1939: Mussolini presenzia alla Festa dei vigili del fuoco a piazza di Siena.

25/8/1960: Alla presenza del Primo Cittadino della Capitale e di larghe rappresentanze del Governo, delle Forze Armate e del Comitato Organizzatore, la staffetta olimpica riprende la sua corsa dal Campidoglio per giungere (dopo aver attraversato Roma percorrendo il Corso e la via Flaminia), nello Stadio Olimpico alle ore 17,30, in concomitanza con Cerimonia d'Apertura. Si inaugurano le XVII olimpiadi. Le gare si svolgono: lotta grecoromana nella Basilica di Massenzio; Tiro al Campo di Tiro a volo Lazio; Pallacanestro e Sollevamento pesi al Palazzetto dello Sport al Flaminio; Scherma e Pentathlon moderno al Palazzo dei Congressi; Pallacanestro e Pugilato al Palaeur; Equitazione a Piazza di Siena; Pallanuoto alla piscine delle Rose; Hockey su prato allo Stadio dei Marmi; Cerimonia di apertura e chiusura, Atletica leggera allo Stadio Olimpico; Calcio allo Stadio Flaminio; Ginnastica alle Terme di Caracalla; Ciclismo al velodromo; Nuoto alle piscine del Foro italico.

29/9/2010: Piazza di Siena Ŕ sede dei nove concerti-evento di Renato Zero, in onore dei suoi sessant'anni.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network