Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆☆★ 1 stella

Cronologia

1985: Vengono demolite le ultime Baracche del Borghetto Alessandrino, un insediamento spontaneo formatosi presso le arcate dell'Acquedotto Alessandrino presso il Fosso dell'Acqua Bullicante.

21/10/1995: Il Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali include il Comprensorio Ad duas lauros tra le aree di interesse archeologico sottoposto a vincolo paesistico e lo sottoposto a vincolo paesistico. L'area costituita da una larga fascia di territorio non edificato che si estende dal Parco di Centocelle, sulla Casilina, fino a Villa Gordiani, sulla Prenestina, includendo le vie di Torpignattara, Acqua Bullicante e Tor de Schiavi.

1997: Restauri all'arcate dell'Acquedotto Alessandrino presso il Parco Sangalli.

2001: A seguito del progetto Cento Piazze, inizia la riqualificazione del Parco Giordano Sangalli a tor Pignattara, con la costruzione di un grande piazzale (Largo Pettazzoni), la sistemazione definitiva dell'area verde e la realizzazione di nuovi sentieri e illuminazione.

9/6/2020: Al Parco Giordano Sangalli di Tor Pignattara, viene rimossa l'ultima recinzione che impediva l'accesso ad un un'area verde di 400 metri quadrati.

Descrizione

Il Parco Giordano Sangalli, dedicato al valoroso partigiano dell'VIII Zona dei GAP, morto a 16 anni nella battaglia di Monte Tancia, il 7 aprile del 1944.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network