Informazioni generali

Informazioni storiche artistiche sul monumento

Valutazione: ☆☆☆★ ★ 2 stelle

Cronologia

31/3/1890: Viene aperto all'esercizio l'anello ferroviario sud, collegando le stazioni militare Tuscolana e Stazione Tiburtina.

18/10/1943: All'alba, gli Ebrei rastrellati il giorno prima, trasportati con autocarri e ammassati nel Collegio Militare in Via della Lungara, vengono condotti alla Stazione Tiburtina da dove partono verso i campi di sterminio.

4/1/1944: Dalla Stazione Tiburtina perta un treno con un carico di 292 prigionieri (divisi in gruppi di 45 in vagoni piombati) diretti al campo di concentramento di campo di Dachau. I deportati provengono dalle retate precedenti nei quartieri del Pigneto e di Centocelle. 34 probabilmente fuggono durante il tragitto o la lunga attesa in stazione.

14/2/1944: Nuovo bombardamento alleato degli scali ferroviari Ostiense e Tiburtino.

26/9/1993: Cambiamenti nella tratta ferroviaria Roma Fiumicino Areoporto. Nuovo collegamento ferroviario regionale, con capolinea alla Stazione Tiburtina (e fermate intermedie a Nomentana, Tiburtina, Tuscolana, Ostiense e Trastevere). Il collegamento rapido Leonardo Express, fa invece capolinea alla Stazione Termini.

autori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network