Informazioni storiche

Informazioni storiche artistiche sul monumento

★ ☆ ☆ ☆ ☆

Monumento Scomparso!

Codice identificativo monumento: 9994

Cronologia

1794: La Camera Apostolica smette di dirigere direttamente la gestione la Manifattura di termini, che concede in affitto ai Torlonia, gli Acquaroni e gli Stampa.

17/3/1834: Gregorio XVI propone l'istituzione di un convitto per Sordomuti (su modello della scuola fondata dall'Abate Tommaso Silvestri), da installare nell'Ospizio di Santa Maria degli angeli presso gli ex magazzini dell'Annona.

1835: La Manifattura di termini cessa le attivitą.

1839: L'ospizio dei Sordomuti, provvisoriamente ospitato nel deposito di Mendicitą a Termini, viene spostato nel settore dei depoisiti annonari realizzati da urbano VIII. Da questo momento prende il nome di Ospizio e convitto di scuola e istruzione di sordomuti d'ambo i sessi in Santa Maria degli Angeli.

18/8/1841: Gregorio XVI inaugura la nuova sede dell'Ospizio dei Sordomuti. La pia istituzione viene cosģ trasferita dagli ambienti dei magazzini annonari al vicino edificio della Fabbrica di Calancą.

1843: Viene acquistata un ulteriore ala della vecchia fabbrica della Calancą per ampliare l'Ospizio dei Sordomuti ed ospitarvi la sezione femminile.

1892: Viene demolito il fabbricato dell'Ospizio dei Sordomuti a termini, per avviare la costruzione del nuovo Grand Hotel. La pia istituzione si sposta in un nuovo edificio sulla via Nomentana.

Committenti e finanziatori

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network