Camera di Commercio

Seminario "Rilascio telematico Certificati di Origine per l'Estero - Procedura Cert'O' "

Seminario "Rilascio telematico Certificati di Origine per l'Estero - Procedura Cert'O' "

La Camera di Commercio di Roma, a partire dal 1° febbraio 2018, avvierà il servizio di richiesta telematica dei Certificati di Origine per l’Estero.

Ciò in esecuzione di quanto disposto dal DPCM 22/07/2011 che stabilisce che lo scambio di informazioni e documenti tra l’utenza e le Pubbliche Amministrazioni debba avvenire attraverso l’utilizzo esclusivo di procedure telematiche.

In tale ottica, l’Ufficio Commercio Estero organizza, in collaborazione con InfoCamere, un nuovo Seminario informativo dedicato alle modalità telematiche di richiesta dei Certificati di origine per l’estero attraverso l’applicativo “Cert’O”.

Il Seminario, la cui partecipazione è a titolo gratuito, si terrà il giorno 22 gennaio 2018, dalle ore 9,30 alle ore 12,30 presso l’aula Polifunzionale al piano terra della sede di Viale Oceano Indiano 17 – 00144 Roma.

Per approfondimenti e iscrizione vai alla scheda dell’evento.

12-01-2018


Leggi il resto

Indagine Excelsior sull'andamento dell'occupazione nelle imprese nel trimestre febbraio 2018 - aprile 2018

Indagine Excelsior sull'andamento dell'occupazione nelle imprese nel trimestre febbraio 2018 - aprile 2018

Periodo di rilevazione: 8 gennaio - 17 gennaio 2018


Unioncamere, in accordo con l’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) sta realizzando, insieme alle Camere di Commercio dei diversi territori, il progetto Excelsior, già sviluppato con successo a partire dal 1997. Il progetto ha l’obiettivo di monitorare le prospettive dell’occupazione nelle imprese ed alla relativa richiesta di profili professionali. Sul sito http://excelsior.unioncamere.net sono disponibili i principali risultati della scorsa edizione.

Nell’ambito di questo progetto stiamo effettuando un monitoraggio relativo alle previsioni di assunzione relative a febbraio 2018 – aprile 2018 attraverso un questionario indirizzato ad un campione di imprese e studi professionali con dipendenti, distribuiti su tutto il territorio nazionale e selezionati casualmente dagli archivi delle Camere di Commercio.

In particolare, la rilevazione viene realizzata attraverso un’interfaccia online accessibile direttamente attraverso uno specifico link riportato nella lettera di sensibilizzazione inviata alle imprese via PEC.
La società InfoCamere S.c.p.A. è stata incaricata di fornire assistenza tecnica attraverso il seguente contatto 06/64892228 attivo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.
Nel corso dell’indagine, inoltre, le imprese potrebbero essere contattate dalla Camera di Commercio di competenza territoriale con lo scopo di agevolare lo svolgimento della rilevazione.
Le notizie raccolte con l’indagine saranno trattate esclusivamente a scopo statistico, garantendo la massima riservatezza.
Ai sensi della normativa in materia di tutela della privacy (D.Lgs. 196/03), i dati raccolti verranno elaborati sia in modo automatizzato che cartaceo e con modalità strettamente correlate all’indagine. Il conferimento dei dati è disciplinato dalla normativa applicata alle indagini con obbligo di risposta previste dal Programma Statistico Nazionale. Essi saranno diffusi, in ogni caso, in modo tale che non sia possibile risalire alle imprese che li forniscono.
Unioncamere, con sede in Roma, Piazza Sallustio, n. 21, è Titolare del progetto di ricerca.
Al termine della ricerca, Unioncamere e le singole Camere di Commercio renderanno noti, in forma anonima e aggregata, i risultati ottenuti.

Per informazioni:
CCIAA di Roma – Area IV Registro Imprese e analisi statistiche - Servizio Statistica
Call: 06.5208.2362/2288 – mail: statistica@rm.camcom.it
Responsabile: Rosalia Alessi

08-01-2018


Leggi il resto

Bando voucher digitali I4.0 edizione 2017-2018

Bando voucher digitali I4.0 edizione 2017-2018

La Camera di Commercio di Roma ha approvato il Bando Voucher Digitali I4.0 anno 2017-2018 per favorire l’utilizzo da parte delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali.

Dal 15 dicembre 2017 e fino al 30 aprile 2018 possono essere presentate domande per la partecipazione ai contributi, per un massimo di 3.000 euro ad impresa. I contributi coprono una percentuale dei costi ammissibili, variabile dal 50% al 75% a seconda della dimensione dell’impresa e del tipo di spesa (consulenza o formazione). L’importo minimo dell’investimento è di 1.000 euro ad impresa per spese legate a servizi di consulenza e formazione in tecnologie 4.0.

Il bando prevede due tipologie di intervento: in forma aggregata (misura A) ed in forma individuale (misura B).

La misura A prevede la realizzazione di progetti condivisi da più imprese partecipanti (da un minimo di 10 a un massimo 20 MPMI), aggregati da un unico “soggetto proponente”, tra quelli indicati dal Bando, che definisce gli obiettivi del progetto, ne coordina le attività di sviluppo e può agire come “fornitore principale del servizio di formazione/consulenza”.

La misura B prevede la realizzazione di progetti individuali di sviluppo delle tecnologie digitali presso uno o più fornitori fra quelli indicati dal Bando.
In ogni caso, la presentazione della domanda di partecipazione per uno o l’altra delle misure deve avvenire direttamente da parte della singola impresa.
 

14-12-2017


Leggi il resto

Come fare impresa a Roma

Come fare impresa a Roma

Venerdì 15 dicembre 2017 a partire dalle 9,30, al Tempio di Adriano (Piazza di Pietra),  sala storica della CCIAA di Roma, si svolgerà la tappa finale del road show itinerante organizzato da Unioncamere insieme alle Camere di Commercio e ai rispettivi Comitati per l’Imprenditorialità Femminile: "Il Giro d'Italia delle donne che fanno impresa".
L’incontro nella Capitale sarà dedicato alla tematica Come fare impresa a Roma.

Un progetto divulgativo per informare le imprenditrici e offrire strumenti formativi a chi aspira a diventarlo, dare visibilità alle dinamiche che riguardano l'occupazione femminile e creare consenso sul tema delle pari opportunità.

Reti di impresa, alternanza scuola-lavoro, crescita sostenibile, economia digitale, artigianato e tradizioni locali sono alcuni dei temi affrontati finora da imprenditrici e stakeholder territoriali.

>>Scarica il programma.

12-12-2017


Leggi il resto

Italia-Serbia, giovani export manager a supporto dell'integrazione commerciale e culturale

Italia-Serbia, giovani export manager a supporto dell'integrazione commerciale e culturale

Forma Camera gestisce il progetto Italia-Serbia, giovani export manager a supporto dell'integrazione commerciale e culturale, presentato a valere sul Bando “Scambi Giovanili 2017” dalla Direzione Generale del Sistema Paese (DGSP) – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) – Ufficio VII e da questi approvato.

Il progetto prevede la realizzazione di scambi culturali – formativi/professionalizzanti per un selezionato numero di aspiranti giovani Export Manager, tramite una diretta esperienza sul territorio del Paese ospitante, con lo scopo di acquisire gli strumenti necessari alla comprensione socio culturale a vantaggio di un successivo inserimento professionale rispettivamente in Italia e Serbia.
in particolare, obiettivo del progetto è quello di realizzare uno scambio culturale tra 8 giovani (4 italiani e 4 serbi) interessati a un percorso professionale nell’Export Management, con esperienza formativa all’estero, per ampliare le proprie competenze e conoscenze di un Paese Estero che offre buone possibilità di lavoro nell’Export.

Attraverso il progetto si intende facilitare:

  • la conoscenza del patrimonio culturale ed artistico del Paese ospitante;
  • la formazione professionale volta al sostegno dell’inserimento lavorativo;
  • la partecipazione attiva dei giovani selezionati alla vita sociale e culturale dei rispettivi Paesi;
  • la sensibilizzazione dei partecipanti ai valori dell’integrazione e della solidarietà.


La partecipazione al progetto prevede, per gli 8 partecipanti selezionati (4 a Roma e 4 a Belgrado), la realizzazione di un periodo di formazione e scambio culturale che verrà effettuato in Italia (Roma) per i Serbi ed in Serbia (Belgrado) per gli Italiani. Tale periodo, della durata di 9 giorni (Febbraio/Marzo 2018), contemplerà sessioni di formazione, visite e work-experience presso imprese del territorio.

Nel Paese ospitante, i partecipanti realizzeranno un’esperienza formativa su aspetti socio–culturali e di inclusione sociale, ed un percorso professionalizzante attraverso esperienze dirette presso alcune tra le più rappresentative istituzioni, che consentirà loro di essere coinvolti attivamente nelle politiche di genere e nelle dinamiche produttive della realtà estera.

I periodi di formazione e scambio culturale saranno coordinati da Forma Camera – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma per la Formazione Imprenditoriale – Viale dell’Oceano Indiano 17/19 – 00144 Roma.
Per le attività che si realizzeranno in Serbia, Forma Camera beneficerà della collaborazione della Chamber of Commerce and Industry of Serbia – Resavska 13/15 – 1100 Belgrado.

Le spese di viaggio, di vitto, alloggio e trasporto in loco, erogazione dei contenuti formativi a Roma e a Belgrado saranno sostenute da Forma Camera.


Il progetto in Italia è rivolto a 4 giovani aspiranti Export manager italiani che alla data di presentazione della domanda di ammissione alla selezione, dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e 35 anni;
  • residenza permanente in Italia;
  • conoscenza inglese di almeno livello B1 del quadro europeo di conoscenza linguistica;
  • diploma di Laurea triennale in discipline giuridiche, tecniche o economiche;
  • esperienza professionale e/o formativa in ambito di commercio internazionale.


Costituisce elemento di valutazione l’aver avuto esperienze professionali pregresse.
Le candidature saranno prese in esame in ordine cronologico di arrivo.

Le candidature sono ammesse fino al 22 dicembre 2017.

Per tutte le info, per scaricare il bando e la domanda di ammissione: http://www.formacamera.it/progetti/itse2017/

28-11-2017


Leggi il resto

Premio Idea innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile 2017 - Sesta edizione

Premio Idea innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile 2017 - Sesta edizione

La Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con il Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, bandisce la sesta edizione del “Premio Idea innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile” rivolto alle micro, piccole e medie imprese femminili operanti a Roma e provincia che intendono presentare un progetto imprenditoriale particolarmente innovativo in uno dei seguenti settori: agricoltura, artigianato, commercio e industria.
Il Premio è costituito da un contributo in denaro fino ad un importo massimo di Euro 5.000,00.

Il bando è aperto dal 27 novembre 2017 fino al 13 gennaio 2018.

>>>Vai al Bando.

24-11-2017


Leggi il resto

Le opportunità e le sfide del digitale per l'export delle PMI

Le opportunità e le sfide del digitale per l'export delle PMI

Come sfruttare le straordinarie potenzialità offerte dalla rete in un’ottica commerciale e come promuovere in maniera efficace il processo di internazionalizzazione delle Pmi.
Sarà questo il tema del prossimo appuntamento - che ha fatto fa già registrare il tutto esaurito – di un ciclo di incontri formativi organizzati da Forma Camera, Azienda speciale della Camera di Commercio, in collaborazione con UniCredit e con il supporto di personale docente della Luiss Business School.

L’iniziativa è dedicata alle Pmi di Roma e provincia. Dopo una prima giornata inaugurale, si proseguirà puntando l’obiettivo sul Digital Transformation e comunicazione.
In particolare, saranno illustrati i diversi strumenti necessari a pianificare e implementare una strategia digitale integrata, con approfondimenti relativi al Search Engine Marketing, al cui interno sono ricomprese sia le attività di ottimizzazione dei siti per il posizionamento naturale (Seo), sia gli annunci a pagamento (Sea) e le modalità di efficiente pianificazione dei propri investimenti sulla rete.

Ad affrontare i temi sarà il Professor Gianluca Monteleone della LUISS Business School.
L’incontro, che si svolgerà presso la sede di Forma Camera in Via Capitan Bavastro 116, sarà poi arricchito da case history aziendali.

Le sfide del digitale per le aziende rappresentano un tema di grande attualità se si considera che nel 2016 è rimasta stabile intorno al 98%, secondo i dati Istat, la quota di imprese con almeno 10 addetti che utilizzano Internet, mentre quelle che si connettono in banda larga mobile passano dal 63,3 al 63,8% (60% nel 2014). Si stima che il 71,3% delle imprese con almeno 10 addetti disponga di un proprio sito web o pagine su Internet (70,7% nel 2015); quasi tre imprese su dieci hanno sul sito un link al proprio profilo social mentre il 39,2% utilizza un social media (37,3% nel 2015).
In generale, solo il 15,6% degli utenti utilizza più di uno strumento web 2.0. La maggioranza degli utenti ha dichiarato di avere competenze digitali di base (35,1%) o basse (33,3%). Limitate anche le competenze digitali all'interno delle imprese: solo il 12,4% di quelle con almeno 10 addetti sceglie di svolgere le funzioni ICT per lo più con addetti interni mentre il 61,9% ricorre a personale esterno.

Gli incontri, a cui hanno già aderito 50 Pmi, puntano dunque a fornire alle imprese un bagaglio di conoscenze tali da potersi confrontare con maggiore efficacia anche con uno scenario internazionale, con lo scopo di supportarle nel processo di formazione del settore e al fine di far emergere le potenzialità aziendali nei mercati transfrontalieri anche utilizzando gli strumenti digitali.
Tutti gli appuntamenti sono caratterizzati da lezioni frontali, da approfondimenti di alcune tematiche inerenti gli aspetti pratici relativi al settore e da case history in cui rappresentanti di diverse realtà imprenditoriali danno testimonianze concrete delle loro esperienze sul campo.
L’accesso ai corsi è libero e non comporta alcun costo per i partecipanti.

Programma
16 novembre 2017
09.30-13.00 - Digital Transformation e comunicazione, l’impatto sulle PMI
(Prof. Gianluca Monteleone – LUISS Business School)
14.00-16.00 - Testimonianze aziendali: Sviluppare il Business nel Nord America

23 novembre 2017

09.30-13.00 - Omnicanalità e commercio digitale
(Prof. Gianluca Monteleone – LUISS Business School)
14.00-16.00 - Testimonianze aziendali: Sviluppare il Business nel Nord Europa

30 novembre 2017

09.30-13.00 - La tutela del Made in Italy nel contesto digitale
(Avv. Annaluce Licheri - LUISS Business School)
14.00-16.00 - Testimonianze aziendali: Sviluppare il Business in Cina
Incontri di approfondimento

6 dicembre 2017
09-30-13.00 - Il made in Italy nei settori creativi
(Avv. Annaluce Licheri - LUISS Business School)

14 dicembre 2017
09.30-13.00 - Problematiche fiscali nell’ E-commerce
(Prof. Avv. Fabio Marchetti - LUISS Business School)
 

14-11-2017


Leggi il resto

Roadshow "Insieme per la cittadinanza economica"

Roadshow "Insieme per la cittadinanza economica"

Nell’ambito del protocollo di intesa sottoscritto nel mese di aprile con l’obiettivo di accrescere la cultura finanziaria di studenti, cittadini ed imprenditori, Unioncamere nazionale e il Consorzio Camerale per il credito e la finanza, in collaborazione con Consob, organizza il Roadshow “Insieme per la cittadinanza economica”.
Un'iniziativa sui temi della tutela del risparmio e dell’accesso ai mercati finanziari, dedicata sia a imprese e professionisti che a studenti cittadini.

La Camera di Commercio di Roma ospiterà la tappa inaugurale martedì 14 novembre 2017.

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione.
Per l'iscrizione, è necessario registrarsi entro il 12 novembre tramite il form allegato al programma o il seguente link: www.consorziocamerale.eu/evento/insieme-per-la-cittadinanza-economica

Per saperne di più, visualizza il programma.

10-11-2017


Leggi il resto

Lazio, il cibo come opportunità

Lazio, il cibo come opportunità

La Regione Lazio, in collaborazione con Unioncamere Lazio, Arsial e Lazio Innova, presenta i servizi di promozione e di internazionalizzazione per il settore agroalimentare laziale con la novità dei seminari di formazione per le imprese del settore agroalimentare che saranno organizzati presso le sedi delle Camere di Commercio nelle diverse province del Lazio, per acquisire il know-how indispensabile all’esportazione dei prodotti.

L'evento Lazio, il cibo come opportunità, che si svolgerà martedì 14 novembre 2017, a partire dalle 12.00, nella Sala del Tempio di Adriano (Piazza di Pietra).

Presenti il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e il Presidente di Unioncamere Lazio, Lorenzo Tagliavanti.

La partecipazione è gratuita. E' necessario iscriversi al link http://cibocomeopportunita.eventbrite.it

Guarda l'invito

09-11-2017


Leggi il resto

Seminario Albo Gestori Ambientali "Le novità per gli operatori iscritti: il responsabile tecnico, nuove attribuzioni e requisiti minimi"

Seminario Albo Gestori Ambientali "Le novità per gli operatori iscritti: il responsabile tecnico, nuove attribuzioni e requisiti minimi"

La Sezione regionale del Lazio dell’Albo gestori ambientali, in collaborazione con Ecocerved Scarl, organizza un seminario informativo dedicato alle recenti novità dell’Albo gestori ambientali, introdotte dal nuovo quadro normativo (deliberazioni n.6 e n.7 del 30 maggio 2017).

Il seminario affronterà i temi dei requisiti del Responsabile tecnico e delle verifiche per i responsabili tecnici, con particolare riferimento ai requisiti minimi ed alla nuova strutturazione delle verifiche, nonché alle opportunità del periodo transitorio previsto prima dell’entrata in vigore del nuovo regime.

La partecipazione all'incontro è a titolo gratuito ed è aperta alle imprese iscritte all’Albo gestori ambientali (legali rappresentanti o loro dipendenti/consulenti), e ai Responsabili tecnici che già svolgono l’incarico per le stesse.

Il seminario si terrà il 24 novembre 2017, alle ore 09.30, presso la sede camerale di Viale Oceano Indiano, 19.

>> Maggiori informazioni nella scheda dell'evento.

06-11-2017


Leggi il resto


torna ad inizio pagina
torna ad inizio paginahome page trovavisite e passeggiatemeravigliemonumentieventigastronomialinkstradenewscondividi paginaricerca
Info.roma.it è un progetto sostenuto dai soci e dalle Donazioni. Contribuisci al suo sviluppo!    Ringraziamenti   Privacy policy

Prenotazione visita guidata