Scipione Pannocchieschi d'Elci

Cardinale
Nascita: 1600 Siena
Morte: 12/4/1670 Roma 

Figlio del conte Orso d'Elci e da Lucrezia di Scipione Bulgarini. Ordinato sacerdote il 3 maggio 1629. Il 28 luglio 1631 fu nominato vescovo di Pienza, fino al 3 marzo 1636, quando divenne arcivescovo di Pisa. Fu legato di Innocenzo X presso la Serenissima Repubblica e di Alessandro VII presso l'imperatore Ferdinando III; successivamente divenne governatore della legazione di Urbino. Dal 1646 al 1658 fu nunzio apostolico in Austria. Creato cardinale il 9 aprile 1657 da papa Alessandro VII.

Titolo Cardinalizio

Luogo di sepoltura