Marco Fulvio Nobiliore

politico
 

All'inizio della sua carriera politica, nel 195 a.C., ricoprì la carica di edile curule. Nel 193 a.C., in qualità di pretore in Spagna combatté contro tribù di Galli Celtiberi contro le quali riportò importanti vittorie. Nel 189 a.C. venne eletto console, insieme a Gneo Manlio Vulsone, e si recò in Etolia al comando di un esercito. Nel 179 a.C. ricoprì la carica di censore.

Committenze