Giovanni Ricci da Montepulciano

Cardinale
Nascita: 1/11/1498 Montepulciano
Morte: 3/5/1574 Roma
Data elezione: 1551 

Fu al servizio dei cardinali Gian Maria Ciocchi del Monte (poi papa con il nome di Giulio III) e Alessandro Farnese. Nel 1544 venne eletto arcivescovo di Manfredonia e inviato come nunzio in Portogallo; nel 1545 venne trasferito alla sede di Chiusi. Giulio III lo elev˛ alla porpora nel concistoro del 4 dicembre 1551: tra il 1563 e il 1564 fu camerlengo del Sacro Collegio. Profondamente legato al granduca di Toscana Cosimo I, fu protettore a Roma del giovane cardinale Ferdinando de' Medici, suo figlio, il quale, dopo la sua morte, ne acquist˛ la villa del Pincio. Cardinale-prete del titolo di Santa Maria in Trastevere (1566-1570). Fu arcivescovo metropolita di Pisa (1567) e poi vescovo delle chiese suburbicarie di Albano (1570) e di Sabina (1573). Ebbe occasione di acquistare alcuni frammenti dell'Ara Pacis che erano stati appena individuati: alcuni si trovano ancora murati oggi a villa Medici. Morý a Roma nel 1574 e venne sepolto nell'ultima cappella di sinistra della chiesa di San Pietro in Montorio.

Committenze

Titolo Cardinalizio

Luogo di sepoltura