Onofrio Santacroce

Nobile

Morte: 31/1/1604 Roma 

Condannato a morte per aver istigato il fratello Paolo a uccidere per ragioni di interesse la loro madre Costanza

Committenze