Pietro d'Acquarone

politico
Nascita: 9/4/1890 Genova
Morte: 13/2/1948 Sanremo 

Politico, militare e imprenditore italiano. In qualitÓ di principale collaboratore del re Vittorio Emanuele III esercit˛ un ruolo di grande rilievo nella caduta del fascismo del luglio 1943, facendo da intermediario fra il sovrano, gli esponenti politici del prefascismo e alcuni membri del Gran consiglio del fascismo, al fine di rimuovere Mussolini, nominare al suo posto un governo non fascista e concordare con le Forze armate angloamericane la fine delle ostilitÓ.

Committenze