Storia

Storia Via di Porta Latina, Roma

Cronologia

1928

Il Comune acquista i terreni ancora rurali tra il sepolcro degli Scipioni e il colombario di Pomponio Hylas, sì da consentire un diretto collegamento tra i due monumenti archeologici. Il progetto del giardino viene affidato a Raffaele de Vico.

Monumenti

Monumenti a Via di Porta Latina, Roma