Storia

Storia Ponte della  Scafa, Roma

Cronologia

1912: Completata lo smantellamento del ponte degli Alari. Il materiale in ferro viene riutilizzato per la manutenzione e i restauri al Ponte dell'Industria all'ostiense, al Passerella della Magliana e per costruire un nuovo ponte all'altezza di Tor Boacciana all'Isola Sacra.

8/9/1943: Alle 19.45 le stazioni radiofoniche diffondono la riproduzione di un disco con la voce incisa dal maresciallo Pietro Badoglio che annuncia l'armistizio. Paracadutisti tedeschi prendono con la forza un deposito di carburante presidiato da soldati italiani a Mezzocammino sulla via Ostiense dando inizio alla battaglia per Roma. Cadono 38 italiani e 22 tedeschi. Il ponte di Tor Boacciana viene distrutto.

2/12/1950: Inaugurazione del nuovo ponte Ponte della Scafa, progettato da Vito Camiz.

30/5/1974: Il ponte della Scafa viene chiuso al traffico a causa di problemi strutturali. Viene sostituito da un ponte di barche costruito (in quattro giorni) dal Genio dell'Esercito.

Monumenti

Monumenti a Ponte della  Scafa, Roma