Storia

Storia Piazza di San Silvestro, Roma

Cronologia

21/4/1886: Primo concerto all'aperto della banda municipale diretta dal maestro Vessella a piazza San Silvestro.

1910: Per migliorare il traffico, viene spostata la statua del Metastasio da piazza San Silvestro a Piazza della Chiesa Nuova.

/9/1910: Inaugurato il nuovo capolinea tramviario della SRTO a piazza San Silvestro. Parallelamente all'edificio delle poste si hanno cinque marciapiedi, fiancheggiayi da due binari, destinati rispettivamente alla sosta delle vetture delle linee 9, 2, 8, 11, 18.

1947: Il maestro sartore Amiecare Minnucci continua la tradizione dell'UniversitÓ dei Sartori, dando vita ad una nuovaAccademia Nazionale. La sede si installa a piazza San Silvestro, avendo perso i locali di Sant'Omobono per gli scavi dell'area archeologica.

1956: Viene organizzata la prima sfilata di moda promossa dall'dell'Accademia nazionale dei sartori nella loro sede a piazza San Silvestro.

1960: La sede dell'Accademia nazionale dei Sartori viene trasferita da piazza San Silvestro ad un locale in via Due Macelli.

31/3/2012: Inaugurazione di Piazza San Silvestro, dopo i lavori di pedonalizzazione effettuati da Paolo Portoghesi.

Monumenti

Monumenti a Piazza di San Silvestro, Roma

Link Locali ed attività Piazza di San Silvestro, Roma