Storia

Storia Piazza del Quirinale, Roma

Cronologia

12/5/1589: Inaugurazione della fontana di Piazza del Quirinale.

1608: Papa Paolo V concede la chiesa di San Cosimatpalazzo Cardinalizio e la chiesa di San Cosimato ai monaci benedettini di San Paolo fuori le Mura, in permuta del monastero di San Saturnino de Caballola, prossimo alla demolizione per l'ampliamento della Piazza del Quirinale.

14/5/1615: Per ampliare la piazza del Quirinale, viene abbattuta la chiesa di San Saturnino de Caballo e la torre riutilizzata come campanile.

19/8/1783: iniziano i lavori per lo spostamento dei Dioscuri del Quirinale nella nuova collocazione in divergenza. La fontana di Sisto V viene rimossa e ricostruita nel terzo cortile del convento dei Santi Apostoli.

23/9/1786: Le tre sezioni del secondo Obelisco dell'Augusteo, sono montate presso il basamento realizzato a Piazza del Quirinale.

21/10/1786: Inaugurazione dell'Obelisco del Quirinale.

1815: A seguito della nuova fase di scavi intrapresi presso l'area del Tempio dei Dioscuri, la fontana di Campo vaccino viene smantellata. La vasca viene riutilizzato per ornare una nuova fontana nella Piazza del Quirinale.

30/6/1818: Inaugurazione della nuova fontana del Quirinale.

16/11/1848: Il popolo assalta il Palazzo del Quirinale. Vengono sparati colpi di fucile ed Ŕ colpito a morte il Monsignor Palma, affacciato alla finestra del Palazzo.

19/5/1960: Il 43simo Giro d'Italia parte da Piazza del Quirinale per celebrare i Giochi della XVII Olimpiade.

21/12/1999: Inaugurazione delle Scuderie del Quirinale ristrutturate come galleria d'arte.

Monumenti

Monumenti a Piazza del Quirinale, Roma

Link Locali ed attività Piazza del Quirinale, Roma