Storia

Storia Via del Tritone, Roma

Cronologia

29/9/1624: Consacrazione della chiesa dei Santi Angeli Custodi al Tritone.

1880: La fontana abbeveratoio di Piazza Barberini viene smontata per motivi di intralcio alla viabilitÓ e spostata nei magazini comunali.

1889: Durante i lavori di costruzione del Palazzo all'angolo tra Via del Tritone e via dei Due Macelli, si scoprono vestigia d'una piccola chiesa od oratorio cristiano.

1907: A via del tritone 141 apre la Camiceria Bazzocchi.

1927: Inizia la demolzione della chiesa degli Angeli Custodi, insieme all'attiguo Palazzo Alberoni, per il completamento dei lavori di allargamento dell'ultimo tratto di via del Tritone il cui prolungamento verso via del Corso era stato giÓ predisposto il secolo precedente nel Piano Regolatore del 1873 e confermato in quello successivo.

1937: La AS Roma cambia sede da Via Monterone 2 a Via del Tritone 125.

24/1/1944: Attacchi dei GAP nel corso della mattina ad autocarri tedeschi in via del Tritone e in via Francesco Crispi, nel pomeriggio un'autocolonna in via Barberini.

1952: La AS Roma cambia sede da Via del Tritone 125 a Via del Quirinale 31.

12/10/2017: Inaugurazione della nuova Rinascente a Via del Tritone.

Monumenti

Monumenti a Via del Tritone, Roma

Link Locali ed attività Via del Tritone, Roma