Storia

Storia Largo Arenula, Roma

Cronologia

27/9/1895: Grazie al contributo dei cittadini e del Comune di Roma, viene inaugurato un monumento a Pietro Cossa in piazza Sant'Elena, oggi Largo Arenula.

1927: Per esigenze di traffico, il Governatorato decide lo spostare di alcuni monumenti che gravitano presso Corso Vittorio Emnauele II. Il monumento a Nicola Spedalieri viene spostato da Piazza Vidoni a Piazza Sforza Cesarini, al posto della statua di Terenzio Mamiani, che viene a sua volta spostata nel giardino di via degli Acciaioli. Il monumento a Pietro Cossa viene smantellato da Largo Arenula e portato nel deposito dei Marmi al Bastione Ardeatino.

Monumenti

Monumenti a Largo Arenula, Roma

Link Locali ed attività Largo Arenula, Roma