Storia

Storia Via Calatafimi, Roma

Cronologia

1878

Nei pressi dell'antica vigna della Certosa al Castro Pretorio (nel punto ora compreso tra le nuove vie Gaeta, Volturno, Montebello), durante lo scavo di una fogna, viene scoperto un giacimento di anfore, intatte. Per raccogliere testimonianza delle iscrizioni presenti sui reperti, viene urgentemente chiamato, l'epigrafista tedesco Heinrich Dressel, dell'Accademia Reale di Berlino, che catalogherą la tipologia di anfora in Dressel 26.

Monumenti

Monumenti a Via Calatafimi, Roma