Descrizione Visita guidataDescrizione Visita guidata

Sotterranei di Santa Cecilia in Trastevere

L'area archeologica del titolo Cecili

La basilica di Santa Cecilia in Trastevere fù edificata su preesistenze di epoca romana. La sottostante area archeologica rivela i resti di costruzioni di tipo abitativo: da una domus del II secolo a.C. fino ad un’insula di epoca imperiale nella quale si impiantò l’antico Titulus cristiano con relativo battistero.

Le varie fasi costruttive rivelano un’interessantissima stratigrafia dell’antico Trastevere che ci parla della urbanistica di un quartiere a carattere popolare. Proprio su un terreno del genere fiorirà una comunità cristiana molto forte che ci ha lasciato testimonianze nella fondazione di ben tre Tituli nel Trastevere antico.

L’antico Titulus Caecilae sorgerebbe, secondo la tradizione, sulla casa della martire Cecilia, trasformata assai presto in un luogo di culto cristiano. Su tale memoria nel sec. IX verrà edificata la grande basilica che ancora oggi ammiriamo.

url Condividi pagina

Condividi la pagina sui social network

Immagini Visita guidata

Immagini Visita guidata